home 2

SAN
GIUDA
GENTLEMANS
CLUB

life Passion freedom road club sjt

Il St Jude Thaddeus è molto di più di un semplice concessionario di moto:
E’ uno stile di vita, un modo di parlare e di rapportarsi al mondo.

E’ un viaggio che inizia a cavallo di moto di ferro, passa attraverso abbigliamento, costumizzazione veicoli, musica e tanto spirito di aggregazione. Un club di nuova creazione composto da motociclisti della vecchia scuola, con cause impossibili e cause perse.

Perchè quando la vita si complica, noi la cavalchiamo.

Un pezzo di America e di cultura motociclistica contemporanea.

Dal 1901, il primo marchio americano di motociclette, la chiave di volta del Sjtclub: Indian Motorcycles.
Hanno insegnato a tutti i costruttori il significato di produrre moto di qualità.
Marchio di prima scelta tra i pionieri del giro della morte dei primi dei 900’ americano e campioni indiscussi di Flat Track.

Le moto con la testa del sempre più iconico indiano sono ritornate sul mercato europeo e sono ritornate a vincere tutto sulla pista di fango ovale e nelle competizioni della categoria bagger.

Dai furiosi motori 1.2 della famiglia Scout, alle potenti FTR che ricalcano il concetto di Flat Track Moderno e da moto daa performance, ai nuovi Bagger della famiglia Chief, moto tanto compatte quanto muscolose e potenti,
per finire alle Cruiser e Tourin con motori 1.8 Thunder Stroke, delle moto talmente comode e maneggevoli da rendere un viaggio a Capo Nord una semplice scampagnata.

Le Indian Motorcycle hanno scritto la storia del motociclismo americano e mondiale, e la stanno riscrivendo di nuovo.

Un pezzo di storia del motociclismo contemporaneo inglese e di tutte le colonie del Regno Unito.
Uno dei marchi a oggi più longevi, prima produzione 1901, storicamente fabbricate in India, come moto da impiegare in ambito bellico delle forze armate britanniche.
Dalle monocilindriche instancabili della famiglia Classic, alle versatili Himalayan utilizzate realmente come mezzi scrambler per le escursioni sulle alte vette, ai nuovi motori bicilindrici
650cc della famiglia Twin, composta dai modelli Interceptor e Continental GT: moto tanto belle quanto versatili che riprendono a piene mani lo stile classico del motociclismo inglese,
ai nuovi modelli Meteor che rappresentano il miglior rapporto qualità/prezzo ad oggi presente sul mercato.
Un marchio che ha scritto e scrive la storia, che abbraccia sia i vecchi passionisti di moto che i nuovi ricder che desiderano acquistare la prima moto senza doversi svenare.
Belle, affidabili, storiche e prezzi contenuti.

Un pezzo di America e di cultura motociclistica contemporanea.

Hanno insegnato a tutti i costruttori il significato di produrre moto di qualità.
Marchio di prima scelta tra i pionieri del giro della morte dei primi dei 900’ americano e campioni indiscussi di Flat Track.

Le moto con la testa del sempre più iconico indiano sono ritornate sul mercato europeo e sono ritornate a vincere tutto sulla pista di fango ovale e nelle competizioni della categoria bagger.

 

Dai furiosi motori 1.2 della famiglia Scout, alle potenti FTR che ricalcano il concetto di Flat Track Moderno e da moto daa performance, ai nuovi Bagger della famiglia Chief, moto tanto compatte quanto muscolose e potenti,
per finire alle Cruiser e Tourin con motori 1.8 Thunder Stroke, delle moto talmente comode e maneggevoli da rendere un viaggio a Capo Nord una semplice scampagnata.

Le Indian Motorcycle hanno scritto la storia del motociclismo americano e mondiale, e la stanno riscrivendo di nuovo.
 

Un pezzo di America e di cultura motociclistica contemporanea.

Hanno insegnato a tutti i costruttori il significato di produrre moto di qualità.
Marchio di prima scelta tra i pionieri del giro della morte dei primi dei 900’ americano e campioni indiscussi di Flat Track.

Le moto con la testa del sempre più iconico indiano sono ritornate sul mercato europeo e sono ritornate a vincere tutto sulla pista di fango ovale e nelle competizioni della categoria bagger.

 

Dalle monocilindriche instancabili della famiglia Classic, alle versatili Himalayan utilizzate realmente come mezzi scrambler per le escursioni sulle alte vette, ai nuovi motori bicilindrici 650cc della famiglia Twin, composta dai modelli Interceptor e Continental GT: moto tanto belle quanto versatili che riprendono a piene mani lo stile classico del motociclismo inglese, ai nuovi modelli Meteor che rappresentano il miglior rapporto qualità/prezzo ad oggi presente sul mercato. Un marchio che ha scritto e scrive la storia, che abbraccia sia i vecchi passionisti di moto che i nuovi ricder che desiderano acquistare la prima moto senza doversi svenare. Belle, affidabili, storiche e prezzi contenuti.